Come disattivare Flash su tutti i browser

L’obiettivo di questa guida è di disattivare (ma non disinstallare) Flash su tutti i browser più conosciuti.

Disattivare Flash su Internet Explorer (Windows)

Fate click sull’icona a forma di ingranaggio in alto a destra e, da lì, selezionate Gestione componenti aggiuntivi.

Cercate nel pannello che vi compare la voce Shockwave Flash Object, fate click destro su di essa e selezionate disabilita.

Potrete riattivare Flash in qualsiasi momento seguendo il medesimo procedimento

Disattivare Flash su Microsoft Edge (Windows)

Fate click sul tasto Menu in alto a destra (quello contrassegnato da tre puntini orizzontali), poi su Impostazioni e, dal nuovo pannello, scendete in basso fino a trovare il tasto Visualizza Impostazioni Avanzate. Fate click su di esso.

Cercate nel pannello successivo la voce “Usa Adobe Flash Player” e spostate su “Disattivato” l’interruttore corrispondente.

Potrete riattivare Flash in qualsiasi momento usando la medesima procedura.

Disattivare Flash su Mozilla Firefox (Windows, Linux, Mac)

Fate click sul tasto Menu di Firefox (le tre linee orizzontali) e selezionate Componenti aggiuntivi.

Da lì, cliccate su Plugin dalla parte sinistra della finestra e cercate la voce Shockwave Flash. A questo punto potrete procedere in due modi diversi: il primo è quello di disattivare definitivamente il plugin spostando la tendina su “Non attivare mai“, il secondo invece è quello di usare la voce Chiedi prima di attivare.

 

Il nostro consiglio è di seguire quest’ultima strada: in tal modo, ogni volta che un sito ingloberà un contenuto Flash, sarà sufficiente cliccare sul contenuto stesso per attivarlo, altrimenti il plugin resterà inattivo e non compierà nessuna operazione.

 

Sarà comunque possibile ripristinare il comportamento predefinito di Flash (sempre attivo) seguendo la medesima procedura.

Disattivare Flash su Google Chrome (Windows, Linux, Mac, Chrome OS)

Recatevi all’indirizzo chrome://plugins direttamente dal browser Google Chrome e, da lì, cercate la voce Adobe Flash Player e cliccate su Disabilita.

 

Come suggerisce il messaggio di notifica in corrispondenza di un contenuto Flash presente in una pagina, sarà possibile riattivarlo in qualsiasi momento seguendo la medesima procedura.

Disattivare Flash su Safari (OS X)

Fate click sul tasto Menu di Safari e, di lì, selezionate la voce “Preferenze”.

Dal nuovo pannello recatevi nella scheda Sicurezza selezionabile tramite l’icona in alto, cercate nella parte sinistra del pannello la voce Adobe Flash Player e, dal menu a tendina in basso a destra, selezionate Disattiva per disattivare il plugin o Chiedi per usare il meccanismo clicca-per-attivare già visto in Firefox e Chrome. Il plugin potrà essere riattivato in qualsiasi momento seguendo la medesima procedura.